Diritto di recesso

 

Ai sensi del combinato disposto di cui agli artt. 64 e ss. del CODICE DEL CONSUMO (Dlgs. 2005/206) e delle disposizioni di cui al Dlgs. 21 febbraio 2014, n. 21, il cliente consumatore finale, ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità.

Detto diritto non più essere esercitato in relazione alle categorie di beni e servizi espressamente specificati all’art. 59 del  Dlgs 21 febbraio 2014, n. 21  c) fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati; art. 59 lett. d) fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente; art. 59 lett. e) fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna;  art. 59 lett. f) fornitura di beni che, dopo la consegna, risultano, per loro natura, inscindibilmente mescolati con altri beni;  art. 59 lett. g) fornitura di bevande alcoliche, il cui prezzo sia stato concordato al momento della conclusione del contratto di vendita, la cui consegna possa avvenire solo dopo trenta giorni e il cui valore effettivo dipenda da fluttuazioni sul mercato che non possono essere controllate dal professionista).
 
Per esercitare tale diritto, il cliente dovrà inviare una comunicazione entro 14 giorni lavorativi dalla data di ricevimento della merce. Tale comunicazione dovrà essere inviata a mezzo pec con avviso di ricevimento, indirizzata a: olido@pec.it . Una volta pervenutaci la suddetta comunicazione di recesso, il servizio clienti provvederà a comunicare al cliente le istruzioni sulla modalità di restituzione della merce che dovrà pervenire a presso i nostri magazzini entro 10 giorni dall'autorizzazione.

Il diritto di recesso è comunque sottoposto alle seguenti condizioni:

1. Il diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza; non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato;
2. A norma di legge, le spese di spedizione relative alla restituzione del bene sono a carico e per conto de cliente;
3. La spedizione, fino all'attestato di avvenuto ricevimento nel nostro magazzino, è sotto la completa responsabilità del cliente;
4. non si risponde in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate;
5. In caso di danneggiamento del bene durante il trasporto, si darà comunicazione al cliente dell'accaduto (entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del bene nei propri magazzini), per consentirgli di sporgere denuncia nei confronti del corriere da lui scelto e ottenere il rimborso del valore del bene (se assicurato). In questa eventualità, il prodotto sarà messo a disposizione del cliente per la sua restituzione contemporaneamente annullando la richiesta di recesso;
6. Non è in alcun modo esercitabile il diritto di recesso nei confronti di beni deperibili la cui data di scadenza sia inferiore o uguale ai 10 giorni.

 
Si rimborserà al cliente l'intero importo già pagato, entro 30 giorni dal rientro della merce, tramite procedura di storno dell'importo addebitato sulla Carta di Credito/Paypal o a mezzo Bonifico Bancario. In quest'ultimo caso, sarà cura del cliente fornire le coordinate bancarie sulle quali ottenere il rimborso.

Il diritto di recesso decade totalmente, per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene (confezione e/o suo contenuto), nei casi in cui si accerti:
 
a. La mancanza della confezione esterna e/o etichetta del prodotto acquistato;
b. Il danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto.
 
Nel caso di decadenza del diritto di recesso, si provvederà a restituire al mittente il bene acquistato, addebitando allo stesso le spese di spedizione.
Il diritto di recesso non è in alcun modo esercitabile dai professionisti o operatori con partita iva.